Da Tremonti alla Parodi

Ultimamente quando mi capita di accendere la TV, qualunque sia l’ora del giorno o della notte finisce che mi trovo davanti qualcuno che in un modo o nell’altro parla di culinaria o derivati. Fateci caso. Che si tratti di un programma di cucina, di quelli che cercano di propinarti improbabili ricette (e che oggi vanno di gran moda), o che sia un talk show politico in cui dar spazio agli esimi chef con le ricette per la crisi pronte in 5 minuti la sostanza non cambia. Hanno capito che la soluzione migliore è tornare alla tradizione, tenere noi italiani occupati davanti alla tv prendendoci per la gola. Da Tremonti alla Parodi il passo è breve, e intanto si finisce sempre di più dalla padella alla brace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...