Cronaca precaria

Ora tutti i giornali e le tv mettono a titoloni cubitali questa cosa del precario di Montecitorio, SpiderTruman, così si fa chiamare. Tutti fanno a gara, chi per lodarlo chi per smontarlo, ma in ogni caso fanno a gara, perché parla (o ripete) delle cose dei politici. Sarebbe piaciuto vedere un tale interesse anche per tutti gli altri: i cassaintegrati, quelli dei call-center, i pastori sardi, quelli sui tetti delle fabbriche o sulle gru, quelli che poi son finiti costretti a rubare, quelli che la colpa è non essere italiani ma si fanno un mazzo da schiavi a quintalate di casse di pomodori per qualche euro al giorno, quelli che sfiancati e ignorati da tutti hanno finito per togliersi la vita e quelli di cui non abbiamo mai sentito parlare perché alla fine fa notizia per due giorni e poi si passa avanti.

Advertisements

2 thoughts on “Cronaca precaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...