Chi sono i criminali?

Questo post l’ho pubblicato ieri notte sul mio tumblr, ma ho deciso di riproporlo anche qui. E’ un discorso vecchio, ma ho pensato a tutta la mobilitazione che spesso sul web dedichiamo a questioni molto più frivole seppur importanti. Lo pongo come spunto di riflessione, che non guasta mai.

Un’immigrato che raccoglie pomodori sotto il sole, per 9-11 ore al giorno e vive in una cascina senza acqua ne luce per una cifra che va da 10 a massimo 40 euro per una giornata di lavoro, per poi restare senza lavoro per 3-4 mesi quando finisce la stagione, 3-4 mesi in cui il cibo se va bene lo vede quando passa la caritas, e che fa tutto questo per mandare soldi in Sierra Leone dove ha la famiglia che non vede da 5 anni voi lo considerereste un criminale? I criminali sono altri. I criminali siamo anche noi che ci scandalizziamo per tante cose ma molto meno spesso ci mobilitiamo per queste che rimangono troppo frequentemente sotto silenzio.

Ovviamente tutto questo l’ho visto in un doc. che è andato in onda su raitre, ovviamente alle 2 di notte.

Annunci

2 thoughts on “Chi sono i criminali?

  1. “Ovviamente alle 2 di notte”. Per chi già conosce il problema degli immigrati, il problema è proprio questo: la marginalità della comunicazione nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...