Numeri

All’improvviso il rito elettorale è diventato insopportabile. Nel mezzo di una crisi che non dà tregua – con il 21 per cento di disoccupazione, il 45 per cento di giovani senza un lavoro, tagli per molti ed enormi guadagni per pochi, l’impunità dei corrotti e dei privilegiati – le persone stufe della situazione hanno creato una rete. Poco prima delle elezioni comunali del 22 maggio il sito nolesvotes.org aveva 700mila utenti unici, 154 blog e 641mila risultati su Google.

Manuel Castells via Internazionale » Opinioni » La democrazia delle piazze spagnole.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...