Bravi: fanno un po’ come cazzo gli pare

Sarà cambiato il nome ma non i metodi. Con la faccia tosta, per non dire di peggio, che li contraddistingue i signorotti del governo palesano quello che in fin dei conti era un segreto di pulcinella: quel referendum non s’ha da fare, né oggi né mai. Lo dicono senza pudore oggi, il perché quel No sul referendum al Nucleare. Aspetteranno che passi la tempesta e poi zitti zitti ci riproveranno, come al solito, perché in fondo il lupo perde il pelo ma non il vizio e buon sangue non mente. Dopo tutto erano quelli della casa della libertà,  che facevano e fanno un po’ come cazzo pare a loro

Annunci

One thought on “Bravi: fanno un po’ come cazzo gli pare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...