Missione quasi, ma non del tutto, impossibile

Nelle prossime due settimane dovrò dedicarmi ad una missione che ha quasi dell’impossibile: trovare un buco in cui dormire due sere a settimana in quel di Milano, senza essere costretto a vendere parti del mio corpo per coprire le spese. Riuscirà il nostro prode eroe (che sarei poi io) a portare a compimento l’ardua missione? Lo scopriremo prossimamente, con la speranza che pirma di allora abbiano inventato il teletrasporto. Poi dici che investire nell’innovazione non serve a niente. Vieni qui davanti a dirmelo.

Advertisements

One thought on “Missione quasi, ma non del tutto, impossibile

  1. Ho sentito dire che in un complesso chiamato “Olgettina” hanno recentemente dato alcuni sfratti.. 😀

    p.s. non garantisco però sull’immunità a vendere “qualcosa”… :-/

    p.s. 2 – cazzate a parte, in bocca al lupo!? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...