Monsignor Bertoldo: meglio Berlusconi peccatore che Vendola

“Ora non dico che Berlusconi meriti un premio e la sua condotta é quanto meno superficiale e contraria ai doveri del cattolico, magari si pentirà e confesserà. Ma che alla fine giudizi etici li debba dare Vendola, siamo alla frutta”. Ossia?: ” Vendola chiede a Berlusconi di cambiare stile di vita. ma  lui si é guardato? Almeno Berlusconi nel peccato, non offende la regola naturale, segue la natura. Vendola offende sia il peccato che la natura e dunque sta messo molto, ma molto peggio e taccia”.

Parole di Monsignor Arduino Bertoldo, Vescovo Emerito di Foligno

in una intervista su Pontifex ( trovato via madonnaliberaprofessionista )

Senza parole!

Annunci

7 pensieri su “Monsignor Bertoldo: meglio Berlusconi peccatore che Vendola

  1. miky ha detto:

    Il monsignore si presenta proprio come uno sciacallo. Attacca una persona splendida come Vendola.
    Non mi meraviglio più di quanto merda sta sotto le vesti di questi anormali pretiAndate pure voi al bunga bunga e buon divertimento.

  2. rossdeiross ha detto:

    Bertoldo cagasotto, Emerito Pezzo di Merda, sostiene che la condotta di Berlusconi é quanto meno superficiale e contraria ai doveri del cattolico, magari si pentirà e confesserà.
    Bertoldo tira la prima pietra e commette un peccato grave, ci…ta il Vangelo di San Giovanni, elogia Giovanni Paolo II (quel cialtrone che strinse la mano al boia Pinochet e diede la benedizione alla sua famiglia), emette giudizi etici sulla presunta contro-natura di Vendola commettendo una pesante discriminazione di genere, afferma che Berlusconi, nel peccato, non offende la regola naturale ma segue la natura e, aggiunge che Vendola offende sia il peccato che la natura e dunque sta messo molto, ma molto peggio e taccia”.
    Bertoldo è un infame e non perchè io lo penso ma per quello che lui pensa e dichiara di pensare: commette un evidente delitto e la Magistratura dovrebbe intervenire.
    Bertoldo, il puntiglioso Bertoldo, si sente fratello degli ebrei sino al vecchio Testamento, dopo, aggiunge, gli ebrei non hanno creduto più e si sono allontanati dalla fede, ma si convertiranno: Bertoldo è un fondamentalista fondamentalmente razzista, sessista e potenzialmente pericoloso per la comunità, perchè istiga all’odio degli innocenti e al perdono degli stronzi!

  3. giovannimapelli ha detto:

    Questo vescovo Bertoldo, il nome e’ già tutto un programma, forse era quello che stava con Bertoldino e Cacasenno della favola famosa, fa vergognare tutta quanta la Chiesa cattolica gerarchica che ormai sta nella melma più lurida…
    dopo aver saputo di preti sconcissimi che stupravano bambini e bambine inermi… Cosa vogliono insegnare cosa a chi ?
    Se non fossero stati potenti politicamente ed economicamente le loro chiese sarebbero già state invase da gente inferocita che voleva farsi giustizia da se’ di fronte all’impunita di cui godono soprattutto in Italia da secoli… Questi sono fuori di testa ormai: attaccano i gay, difendono i pedofili, accumulano soldi di provenienza mafiosa (l’ ultimo caso del prelato siciliano che ha portato qualche decina di milioni di euro del padre mafioso sul conto dello IOR la Banca Vaticana e tutti prestamome di altri prelati e vescovi che hanno conti cifrati che servivano a pagare tangenti e favorire il malaffare…)
    Hanno messo su un Papa tedesco che del’ Italia non ci capisce niente ed e’ un vecchio dottrinario antipatico a tutti… Che ha contribuito ad affossare ogni precente riforma teologica della chieda e ha coperto la pedofilia mondiale, che odia le libertà civili e democratiche, che e’ un sessuofobo in stile Bertoldo e company.
    Che oggi Vendola venga messo più in basso di Berlisconi perché e’ gay la di e lunga su questi pretacci contro ogni senso del pudore… Bigotti e indottrinati fanatici che vorrebbero riportare questo paese al medio evo più fosco… Devono stare attenti perché la pazienza sta passando di misura ormai, e tirare troppo la corda li strangolerà tutti… se staranno con Berlusconi faranno la sua stessa fine…
    Sarebbe buona cosa che la Magistratura cominci, come ha fatto mesi fa, a darci dentro con indagini a tappeto e senza pietà sui. Onti vaticani, sul malaffare nelle curie vescovili, denoto gli istituti religiosi, per he non soltanto non pagano l’ Ici, ma fanno cose del’ altro mondo, con falsi in bilancio e altre truffe varie… Alla faccia dei fedeli, come accade con CL e la loro Compagnia delle Opere (nefande) di cui oggi e’ in libreria un libro che va a ruba sul loro interno malaffare, scritto da un giornalista di prima categoria.
    La Chieda cattolica vaticana e’ parte integrante di tutto il malaffare che sta avvenendo in Italia, e anche se adesso cercano di sfilarsi, di tirarsi fuori, devono pagare tutto fino in fondo! TUTTO! Come Toto’ Cuffaro che e’ entrato oggi in carcere per mafiosita’.
    Non e’ giustizialismo ma vera giustizia finalmente in un Paese di impuniti.
    Speriamo che comincino ad edere buttati fuori i mercanti dal Tempio!
    Sulla questione omosessuale pagheranno tutto, appena molti gay arriveranno al potere politico ed economico anche in questo paese razzista, perché stanno soffrendo senza colpa quel soffrirono a colpa dei clorico fascisti e nazisti gli Ebrei nel secolo scorso e nei precedenti secoli a causa dell’ antisemitismo della Chiesa papale.
    Tutto pagheranno. E’ certo…!
    mons. Bertoldo sei la vergogna del cristianesimo…!
    CST Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...