I giovani d’oggi non ci stanno

Potrà apparire un dato marginale per qualcuno, ma i giovani d’oggi non ci stanno. Che siano in Cina, Europa, Iran o Nord Africa, nell’ultimo anno e mezzo o poco più sono stati parecchi i casi di manifestazioni e proteste che, spesso organizzate e divulgate via internet, hanno visto scendere in piazza, per un motivo o per l’altro i giovani al grido universale di “Adesso basta! Non ci stiamo!”, segno forse di un disagio più globalizzato di quanto si possa immaginare. Bisognerebbe forse cominciare a tenerne conto e ripensare alcune cose in loro funzione.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...