Tra i due litiganti Wikileaks ci rimette

In tutta questa storia di Wikileaks ormai si delinea il fronte dei “buoni” da una parte, che è entrato in battaglia con azioni di pirateria informatica contro quei siti e quelle persone che contro Assange per un motivo o per l’altro in questi giorni si sono schierati, mentre dall’altra c’è il fronte dei “cattivi”, cioè quelli che Assange (e il suo sito) lo vogliono zittire a tutti i costi e con ogni mezzo perché ritenuto un pericolo per l’establishment mondiale (ovviamente i ruoli si invertono a seconda di come uno la pensi). E intanto, tra le due fazioni a rimetterci è il vero cuore di tutto, le informazioni, le notizie, i dati, la loro accessibilità, ormai passati in secondo piano sotto il peso della eco della grande battaglia che si è aperta. Bisogna stare attenti.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...