Via D’Amelio, Bombaroli nostrani e Talebani

Siamo andati fino in Afghanistan, e poi in Iraq, a fare le missioni di guerra e pace preventive per sconfiggere i nemici della democrazia, per tenerli impegnati a casa loro, ci avete detto, perché non venissero qui a mettere le bombe, a metterle in casa nostra, a minare la nostra di democrazia. Ma i nemici della Democrazia erano già qui da noi, da anni, parlavano e parlano Italiano e le bombe le avevano fatte mettere e poi fatte esplodere per davvero, e sono stati coperti, volutamente ignorati. Avete impegnato noi, per anni, a casa nostra, per tenerci lontani, perché non venissimo a minare quello che era ed è lo status quo che regge quella che è la vostra democrazia, e in parte, tristemente, ci siete riusciti.

Annunci

One thought on “Via D’Amelio, Bombaroli nostrani e Talebani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...