2 Agosto

Oggi è il due Agosto, data in cui si commemora la strage avvenuta alla stazione di Bologna. Oggi cade anche il trentesimo anniversario della strage. Un giorno importante per la memoria collettiva del paese, di destra e di sinistra. Perché la memoria non può essere solo di una parte, ma come tanti ci insegnano deve essere condivisa. Oggi è il 2 agosto, quel giorno così importante che andrebbe condiviso: questo 2 agosto però a Bologna non c’è traccia di nessun rappresentante del governo. Non c’è traccia di loro allo stesso modo in cui ancora non si trova traccia di una verità definitiva e condivisa, appunto, su questo e su altre pagine scure del paese. Oggi è quella data e io mi trovo a pensare che un governo che non presenzia ad una celebrazione importante per il paese Tutto come quella del 2 agosto per la strage alla stazione di Bologna per paura dei fischi, è un governo che di fatto perde definitivamente qualsiasi diritto di rappresentanza e autorevolezza, se mai ne ha avuta, nei confronti del paese che è ancora li fermo immobile ad osservare quelle lancette congelate nel tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...