The fog of War: Wikileaks,Top secret America e i documenti pubblicati

Poco tempo fa sul Washington Post era uscita l’inchiesta (che ha richiesto due anni di lavoro e prende il nome di Top secret America) di Dana Priest e William M. Arkin sull’apparato segreto e mastodontico formato da centinaia di organizzazioni governative e private statunitensi, messo in piedi dopo gli attentati dell’11 settembre per contrastare il terrorismo e le eventuali minacce alla sicurezza Nazionale del paese. Ora il solito Wikileaks ( che già qualche mese fa aveva pubblicato i video di un attacco americano che aveva colpito civili in Iraq) ha messo online migliaia di documenti di provenienza militare (92 mila rapporti di cui alcuni molto riservati) che riguardano le attività nemiche e quelle americane in Afghanistan. New York Times, Guardian e Spiegel d’accordo tra loro e con wikileaks hanno avuto accesso a questi dati tempo prima della loro messa online. Da questo materiale hanno poi ricavato svariati articoli (vedi link sopra) pubblicati sulle loro pagine nelle ultime ore. Sia l’inchiesta del Washington Post, denominata Top secret America, che il materiale messo a disposizione da Wikileaks e relativi articoli dei tre giornali valgono la lettura e in un certo senso sono collegabili tra loro. Quello che ne esce e senza dubbio una fotografia molto precisa degli ultimi nove anni Americani, almeno dal punto di vista della guerra senza quartiere data al terrorismo.

Annunci

One thought on “The fog of War: Wikileaks,Top secret America e i documenti pubblicati

  1. Se non ci fossero stati i talebani ci si sarebbe inventati qualche altro nemico da combattere, troppo potente la lobby delle armi in America, senza dimenticare che nove anni poi piaccia o non piaccia il presidente non era mica un abbronzato bensì un guerrafondaio senza scrupoli!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...