Berlusconi Super-euro-eroe, dei fumetti


Quando ho sentito dire che Berlusconi aveva nuovamente compiuto il miracolo (l’ultimo fu la famosa telefonata all’amico Putin per chiedergli di andarci piano in Ossezia, Georgia e via dicendo che lui dice poi sia stata fondamentale per la conclusion del conflitto) con la sua verve diplomatica, salvando questa volta  niente meno che l’euro, la Grecia e tutti gli altri in coda non ho potuto non ripensare a un vecchio articolo del purtroppo scomparso Edmondo Berselli. Si intitolava “La diplomazia delle Barzellette” di cui di seguito propongo un passaggio (voi però leggetelo tutto).

Al primo posto c’ è la convinzione assoluta della sua preminenza. Poi la sua simpatia irresistibile, la sua voglia di familiarizzare, lo sforzo di compiacere l’ interlocutore: con le barzellette, con le pacche sulle spalle. Politica virile, non c’ è dubbio, cameratesca, da maschiacci. Nella strategia planetaria di Berlusconi non c’ è soluzione di continuità fra le corna in Spagna, i discorsi machisti a tavola con Gerhard Schroder, quattro matrimoni all’ attivo («Perché non parliamo di donne, visto che te ne intendi?»), fino al G8 in Giappone, cominciato con una serie di proposte berlusconiane per equilibrare la finanza mondiale (ignorate da tutti), e terminato con i baci lanciati verso le donne là in alto, con Sarkozy che tentava invano di trattenerlo. Macché: è irrefrenabile. Sicuro di se stesso al punto di ridurre l’ Islam a una cultura in ritardo di secoli sulla civiltà occidentale, e in seguito di ridimensionare la Cecenia a un modesto problema, dilatato dalle «leggende» antirusse, per compiacere «l’ amico Vladimir»

Forse poteva essere l’occasione per condividere con gli altri intervenuti il merito. Dopo tutto l’appuntamento era incentrato sulla ricerca di una soluzione condivisa che lasciasse fuori dall’uscio i vari egoismi. Siamo sempre alle solite, comiche.

Annunci

5 pensieri su “Berlusconi Super-euro-eroe, dei fumetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...