La realtà è che hanno perso tutti

A sentirli parlare pare le abbiano vinte tutti queste elezioni: Destra e Sinistra. Si scannano esultando per il maggior numero di voti ottenuti rispetto a questa o a quella tornata elettorale; si, ma su un bacino elettorale partecipante molto inferiore, che a mio parere è un dettaglio da non sottovalutare. In realtà hanno perso tutti. Quando una classe politica riesce con costanza, elezione dopo elezione, ad allontanare sempre più un maggior numero di cittadini dal voto non può che considerarsi sconfitta, indipendentemente da chi vinca o chi perda le poltrone. E questo non me lo leverà dalla testa nessuno.

Annunci

6 thoughts on “La realtà è che hanno perso tutti

  1. Non posso far altro che darti ragione.
    Non pensano che forse se la gente non si presenta, è perchè è arrivata al punto di pensare che non valga la pena proprio votare, sia da una parte che dall’altra?

  2. Pingback: “La realtà è che hanno perso tutti” « I like the word "indolence." It makes my laziness seem classy.

  3. Pingback: "La realtà è che hanno perso tutti" - Accidiosa V

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...