C’è un tempo

Quando ero piccolo nessuno è venuto a dirmi che il nostro tempo, qui sulla terra, non sarebbe stato eterno. Che dopo sarebbero venuti degli altri, e che noi non li avremmo mai conosciuti e loro nemmeno avrebbero saputo della nostra esistenza. Ho dovuto scoprirlo da solo, talvolta con grandi sacrifici. E ancora oggi, di tanto in tanto, fatico a mettermelo in testa. Non siamo eterni. C’è un tempo per ogni cosa, ma è poco, e va ponderatamente gestito. C’è un tempo, quello di oggi, che in un modo o nell’altro influirà sulle vite di quelli che verranno dopo di noi. Inevitabilmente!

Ci sono scelte che necessariamente hanno bisogno del loro tempo per essere fatte, ma prima o poi è necessario farle perché, appunto, non siamo eterni. C’è un rispetto che va acquisito ed è dovuto a quelli che un giorno dipenderanno da quelle scelte, più o meno ponderate, nel tempo che oggi abbiamo a disposizione e che ci appare così lungo, ma non è. Perché non siamo eterni. Cè stato un tempo in cui altri hanno avuto in mano la direzione di quelle scelte, le cui conseguenze oggi influiscono sulla nostra vita. C’è un tempo, ed è come un domino. Noi siamo una tessera, e quelli prima di noi sono stati a loro volta una tessera, così allo stesso modo lo saranno quelli dopo di noi. Ogni scelta fatta o non fatta allunga o diminuisce il numero delle tassere che verranno dopo. Ogni scelta fatta o non fatta impartirà più o meno forza all’effetto domino man mano che procederà nel tempo, fin quando ce ne sarà.

Annunci

One thought on “C’è un tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...