Il Big Mac lascia l’Islanda per sempre

big macOrmai è più di un anno che sento parlare della crisi economica, ma ancora non ho capito se il peggio sia passato oppure no. Ma non credo, nonostante le belle parole del governo a ben cercare si scopre di aziende che a tutt’oggi continuano a lasciare gente a casa. Un giorno i dati che ci vengono riportati indicano una ripresa durante i mesi a venire, mentre il giorno dopo ci vengono proposti dati che smentiscono quelli del giorno prima. In Islanda invece la crisi fin da subito ha picchiato durissimo, mettendo praticamente in ginocchio il piccolo paese -appena 300.000 abitanti, quanti ce ne sono a momenti tra Modena e provincia- e a quanto pare la situazione non pare anche oggi delle più rosee se una Multinazionale come Mc Donald’s, che certo non è la piccola azienda a conduzione familiare, ha deciso di tirar su baracca e burattini e salpare dall’Isola per l’impossibilità di far fronte ai costi.

Annunci

2 pensieri su “Il Big Mac lascia l’Islanda per sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...