L’occidente viaggia comodo sulle sue paure monovolume

Noi stiamo qui a discutere da mesi di questa Influenza che è ne più ne meno una influenza -statisticamente la normale influenza stagionale è più letale, ma va bene così- su cui però abbiamo riversato milioni di pagine, commenti, e sopratutto milioni e miliardi di moneta sonante, e se più per reale prevenzione o per mero business lo lascio decidere a voi.

Ieri mattina presto mi sono ritrovato a guardare un programma su la7 (qui la puntata che se avete tempo vi consiglio comunque di guardare) sull’influenza A/H1N1. Soliti interventi tutto sommato, poi ad un certo punto un responsabile di Save the Children (che ha in corso una campagna per abbattere la mortalità infantile nel mondo) ospite nella puntata è intervenuto dicendo una cosa saggia, molto, a mio parere. Ha fatto notare che, nel mondo, attualmente ogni giorno muoiono migliaia di bambini, circa uno ogni tre secondi, per cause spesso più banali di una semplice influenza. Per diarrea, o magari per una puntura di zanzara perché manca una banale zanzariera.

Non sono cose dell’ultima ora. Sono morti che noi siamo abituati a leggere come statistica. Così, se uno pensa a quanto è stato speso per tutto l’ambaradan del carrozzone influenza suina, tra spot, ricerche, vaccini, brevetti, contratti, concessioni, campagne varie si rende conto che probabilmente, con una minima parte del contante investito forse si poteva intervenire per salvare molte più vite in un anno di quante questa influenza ne farà forse in 4 o 5, se vogliamo fare una previsione molto, ma molto pessimistica. Stiamo comodi noi in occidente a viaggiare sulle nostre paure monovolume.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...