Tabacco… m’hai provocato e io te distruggo, tabacco! Io me te fumo!

sigarette

Avevo anche rallentato a fumare negli ultimi due o tre mesi, forse più per il caldo che per reale convinzione. In realtà mi ero ripromesso di rallentare e la vana speranza si era fatta un tantinino più solida durante questa estate, ma come ho detto era il caldo che manteneva basso il mio tenore di tabagista incallito. Sono bastati tre o quattro giorni con temperature più o meno accettabili e qualche spruzzata d’acqua qui e la per mettermi davanti ai fatti nella loro verità incontestabile. Mi è bastato girare lo sguardo un secondo verso il posacenere ( che non svuoto da due giorni, sia detto per la cronaca) per rabbrividire. Non ci avevo nemmeno fatto caso tanto ormai è automatico l’atto del rolla e fuma. L’ultima volta che ho visto un posacenere messo forse anche peggio di questo deve essere stato quando il wolly mostrò il suo (di posacenere) via Video  su yahoolive, forse un anno e mezzo fa.

Annunci

3 pensieri su “Tabacco… m’hai provocato e io te distruggo, tabacco! Io me te fumo!

  1. LaCapa ha detto:

    Poi fotografo il mio, di posacenere… (anche se in questi due giorni sono in terribile astinenza: ho finito i filtrini e non sono potuta andare a comprarli!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...