Un limite di due mandati?

Non sono sparito, stavo semplicemente cercando di risolvere il mistero del complotto, a tempo perso, tra una ghega alcolica di quelle che non mi prendevo da anni e altre attività simili varie.

Intanto riflettevo tra me e me, che anche io di tanto in tanto lo faccio, e mi chiedevo come mai a nessuno venga mai in mente di porre un limite di due mandati al ruolo di primo ministro del parlamento. Della serie ci hai provato, per ben due volte, magari ti è andata bene, magari male, ma adesso fatti da parte e lascia il campo a qualcun altro. Tutti a chiedere il bipartitismo (oddio, non tutti, ma parecchi) stile Usa e va bene. Ci può anche stare. Ma nessuno che ad esempio ponga mai la questione sopra citata? Sconveniente per tutti, per quelli che scorrazzano da quelle parti si intende, ma forse meno per gli elettori. Una cosa di questo genere azzererebbe (forse) voci su dittature più o meno reali, complotti e facezie varie, renderebbe vana la possibilità che un candidato eletto si ponga piani su un ottica di tempo eterno con conseguenti tempi ancora più eterni in cui elaborare e mettere in pratica le idee e i programmi (sempre che ci siano) e potrebbe garantire quanto meno un ricambio frequente alla guida del paese che non sarebbe male e potrebbe, dico potrebbe, garantire aria e idee un tantino più fresche. A me sinceramente non dispiacerebbe un sistema del genere.

Annunci

2 thoughts on “Un limite di due mandati?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...