Censis: la tv ha determinato il voto elettorale

Quando ci dicono che troppa tv fa male…hanno ragione. Ecco, dal blog di De Biase leggo che secondo il Censis due terzi degli elettori si è informato, quindi si è pure formato una opinione, sulle elezioni appena passate tramite la tv. Primi fra tutti i tg, poi seguono le trasmissioni di approfondimento, la carta stampata, I rapporti non mediati, come il confronto con familiari e amici, il materiale di propaganda e via dicendo. E internet? Stando alle percentuali riportate dal censis:

Durante la campagna elettorale, per formarsi un’opinione solo il 2,3% degli italiani maggiorenni si è collegato ai siti web dei partiti per acquisire informazioni, e solo il 2,1% ha visitato blog, forum di discussione, gruppi di Facebook, ecc. Il dato aumenta solo tra gli studenti: il 7,5% si è collegato ai siti Internet dei partiti e il 5,9% ha navigato su altri siti web in cui si parla di politica.

Qui l’articolo del censis con tutte le percentuali se vi interessa.

Annunci

6 pensieri su “Censis: la tv ha determinato il voto elettorale

  1. Chit ha detto:

    Semplice, la tv serve al Premier quindi arriva ovunque, il Web (non controllabile) volontariamente no!! E dubito che sia questo esecutivo a cambiare questa storia… in meglio intendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...