Berlusconi e i nemici per la toga…rossa

toghe rosse

“Chi vuole fare del male fa il pm, il delinquente o il giornalista”

Però si è dimenticato il primo ministro. Glielo ricordo volentieri io. Ci risiamo. Allora Silvio, i casi forse sono due: o loro esercitano il proprio lavoro, e tu no, e questo finisce inevitabilmente, visti i ruoli dell’uno e degli altri, per farvi scontrare, oppure loro esercitano il proprio lavoro e tu anche, ma lo fai nascondendo qualcosa, e questo finisce inevitabilmente, visti i ruoli dell’uno e degli altri, per farvi scontrare. Facendola breve, mi sa che non si scappa. Carte cantano anche se tu cerchi di tappar loro la bocca. Mamma mi ha educato bene, e non mi ha fatto neppure troppo stupido.

Annunci

4 thoughts on “Berlusconi e i nemici per la toga…rossa

  1. Pingback: Procida – Blogolandia n° 18

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...