Di Twitter ed altri servizi con ormai le ragnatele

Ieri mi sono reso conto che dei mille servizi, social e realtà del web a cui mi sono iscritto o che gestisco ne uso ultimamente veramente pochi. Nemmeno tanto per una questione di tempo. Ad esempio twitter. Ultimamente ho letto sulla stampa varia e variegata del suo boom di massa, eppure negli ultimi mesi lo sto usando sempre meno, quasi zero direi. Non che mi trovi male, non mi dispiace come servizio. Però con l’avvento di friendfeed l’utilizzo di twitter, almeno per quanto mi riguarda è drasticamente sceso a quasi nulla. E voi? C’è qualche servizio su cui avete lasciato depositare le ragnatele, o peggio, da cui vi siete Tolti? Così per curiosità.

Annunci

18 thoughts on “Di Twitter ed altri servizi con ormai le ragnatele

  1. Anch’io mi sono meravigliato del boom di Twitter e anche il mio account ha le ragnatele. Evidentemente l’analfabetizzazione informatica di massa è ancora vastissima, quindi ci hanno visto lungo, anche se devo capire come faranno a farci soldi sopra (si parlava di un acquisto da parte di Google o Facebook).

  2. io ho le ragnatele su friendfeed 😦 mi scordo sempre di accenderlo
    myspace ormai deve essere sgretolato dall’incuria in cui lo lascio
    Facebook ancora resiste, ma solo per i giochi
    plurk è attivissimo per me
    filckr lo uso a corrente alternata
    Youtube il giusto
    il blog splinder era fermo da un anno fino a ieri
    i blog wordpress procedono
    netlog credo di averlo abbandonato a se stesso subito

  3. PS twitter lo uso solo per rispondere, gli aggiornamenti vengono direttamente da plurk o FF e quelli di FF vengono da plurk o dai feed

  4. mah guarda, c’è un mio amico che si ostina a non iscriversi a facebook perchè lo vede come una moda (come era stato, per lui ed altri miei amici, a suo tempo, badoo, per capirci) e continua a dire che adesso va molto più di moda twitter… che io ho da molto più tempo di facebook, e non uso praticamente più… credo che il fatto dipenda dal distinguere da chi si iscrive perchè è una moda (perchè l’ha letto sui giornali o porchè nella sua compagnia lo stanno faceno tutti) da chi lo usa come social network in senso più streto, ed allora ne valuta le caratteristiche e decide quale servizio si addice meglio alle sue necessità

  5. Io ho ridotto parecchio l’uso di twitter grazie a friend feed… per il resto, ho usato plurk sì e no 10 volte e blip, ormai, l’ho messo nel dimenticatoio (anche perché non ci sono le canzoni che ascolto generalmente e moltissimi brani sono stati tagliati… maledetto copyright!).

  6. la fortuna è che ora con friend feed sono tutti collegati e gli aggiornamenti sono molto più veloci ed istantanei 🙂
    credo di aver abbandonato solo myspace, di plurk invece non ho neanche l’account

  7. io twitter lo uso abbastanza, mi viene più comodo da usare rispetto a friendfeed, grazie ai mille plugin.

    Anobii lo aggiorno una volta ogni morte di Papa invece

  8. Io penso che twitter sia stato ed è molto sottovalutato, contemporaneamente penso che facebook sia molto sopravvalutato…. 🙂
    Ho conosciuto FriendFeed da poco e penso che sia la giusta via di mezzo ^_^
    Altro:
    Youtube lo uso per cercare alcune cose(anzi devo andare a cercare Sap Yee Lo )
    Blogger, avevo un blog ma il tempo e il lavoro lo hanno ucciso poi ho perso la carica per mettermi a parlare di “qualcosa”
    Flickr: mai usato ma….aspetto l iphone o.O
    Facebook: deconcentratore per le masse, bocciato
    MSN: mmm userei altro ma tutti lo hanno, cmq lo uso poco
    Forum e blog: Si leggo molto e mi informo in rete!

  9. Mi sono iscritto pure io a twitter e a ff sono iscritto da un po’. Di twitter non ho capito dove sia l’utilità (almeno per quel che mi riguarda) e di ff invece non ho capito il funzionamento. Fatto sta che secondo me si cerca di star dietro a tutto e si perde quella che in origine era la passione principale. come avrai notato anche il mio blog ha qualche ragnatela 😦

  10. Twitter semidimenticato (ogni tanto noto le risposte @hoshimem e non so nemmeno più a che si riferivano), Plurk dimenticato, Blip.fm mai piaciuto…identi.ca morto da subito, trip.it abbandonato per il sempre preferito Dopplr. ciaooo

  11. Principalmente seguo abitualmente fb e il mio blog su wordpress.
    Youtube lo uso molto per guardare i video.
    Myspace mi sono iscritta nel 2007 e l’ho cancellato qualche mese fa: troppe richieste inutili di amicizia,troppa gente che vuole farsi pubblicità e per quanto mi riguarda,pochi contenuti.E’ utile solamente ai gruppi musicali.
    Twitter mi sono iscritta ad Aprile di quest’anno ma mi son cancellata: non lo uso e non ne ho capita l’utilità.
    Fb mi iscrissi già nell’estate del 2007 per curisità quando ancora non era esploso “il boom” perchè me ne aveva parlato un’amica ma l’account non l’ho usato fino a Settembre 2008.Lo uso principalmente per condividere le foto con gli amici,i video che mi interessano e i vari link..per questo mi è molto utile.Niente gruppi inutili,quiz scemi o giochini idioti…!!

  12. In fine di tutto mi consolo di non essere l’unico che poi getta nel dimenticatoio qualche servizio. Avrei dato comunque 10 € a colui o colei che avesse dimostrato di riuscire a gestire con regolarità una decina di servizi (ps: non vale scriverlo adesso, sia chiaro)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...