Fatevi missionari e levatevi dalle…

Che Berlusconi avesse un piglio particolare per la comunicazione alle masse lo si era capito da tempo ormai. Adesso siamo passati alla fase successiva. La massa gongolonante c’è, basta buttargli giù qualche ora di retorica, togliere tutti i punti caldi e fondamentali dal discorso, che non sia mai che scappi qualcosa, e poi tac, si entra nella versione messianica. Andate e spargete il verbo, <<fatevi missionari>> che poi voglio dire, andassero in Africa a fare i missionari, o in Papua Nuova Guinea sarei anche il primo a dire andate, andate, fatevi missionari e lavatevi dalle palle (concedetemi questo francesismo). E invece no. Particolarmente esaltante il passaggio in cui, infervorato come un reverendo grida: “difenderemo la nostra Democrazia, la nostra Libertà”. Al che mi sono chiesto se nostra era inteso come la loro, del 44%, o quella di tutti. No, perché la risposta non è per nulla scontata. Poi notavo le facce sul palco. Notevole il ricambio generazionale che c’è stato. Tutti giovani, freschi. Non che a sinistra sia meglio, anzi, ci sarebbe da aprire un capitolo a parte. Ma al di là degli slogan che ripete da 20 anni non è che abbia dato qualche punto saldo ai suoi delegati e a chi ascoltava. Sarà. In fin della fiera ieri mi facevano notare che alla prossima tornata elettorale delle politiche la mia età andrà per i 30. Calcolando che sta in mezzo ai maroni da quando ne avevo circa 11 posso tranquillamente dire che ha accompagnato e accompagnerà i migliori anni della mia vita. Fate voi che culo. In tutto questo riflettere e tirar mazzate sulle gonadi mi son ritrovato stamattina alle 7e40 ad ascoltare Ochetto che parlava su La7, e lì per lì un rimorso, una vena nostalgica, un barlume di..ma magari forse mi è balenato in testa, ma solo per poco. Vedi te la vita cosa ti combina alle volte.

Annunci

One thought on “Fatevi missionari e levatevi dalle…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...