Chi è contro i Gay scagli la prima pietra

lapidazione di san sebastiano Gay, omosessuali, lesbiche, transgender, diversi, anomali. Per prima cosa impariamo a chiamarli con il loro nome, Luca, Anna, Francesca, Michael, Zhang, Günter, Oluwafemi, Bénédicte, Salvador e via dicendo…perché un nome ce l’hanno anche loro, sapete? Poi possiamo cominciare a ragionare sul resto. Ma quale è il resto? Il resto è una situazione che si protrae da tempo, il resto è il referendum nella liberale California che ha di fatto annullato tutte le unioni Gay, e ne impedirà di future, il resto sono le aggressioni dei mesi scorsi, in Italia, da parte di un sottobosco ignorante ma comodo, e per questo sempre ben alimentato nella sua fiamma vitale. Il resto sono, purtroppo, le sconsiderate parole di Monsignor Celestino Migliore (che migliore non è certo) all’Onu. Mi hanno sempre insegnato, nella mia famiglia, che è in larga parte cattolicissima, che l’idea di chiesa cristiana si fonda su concetti come carità, comprensione, accettazione, accoglienza, apertura, il rinnegare pregiudizi su tutto. Ma allora perché la chiesa è contro la depenalizzazione della Omosessualità come reato (vigente in alcuni paesi del mondo)? Dice che così si attiverà una discriminazione automatica contro quei paesi che si rifiuteranno di firmare questo atto proposto dalla Francia. Insomma, o depenalizzi, o sei un mostro. In parole povere questo è il concetto che vuole esprimere il Vaticano. Lo stesso Vaticano che è contro il preservativo, e alle campagne di sensibilizzazione al suo uso. Pensiamo che una sensibilizzazione e una facilitazione all’uso e all’approvvigionamento di tale mezzo potrebbe essere uno strumento, seppur piccolo, alla prevenzione contro problemi come L’aids che colpisce e si diffonde maggiormente in paesi poveri, come L’Africa appunto. Il Vaticano difende il diritto, a non essere discriminati, dei paesi che non firmeranno. Poi però non difende il diritto alla non discriminazione per gli Omosessuali, non fa nulla per rafforzare strumenti di prevenzione contro l’Aids, e potremmo aggiungerne mille. Un controsenso. E perché?  Mi dispiace, ma io credo che, purtroppo, certi dogmi, certe ferree moralità della Chiesa, e non solo cattolica, siano anacronistiche, dannose e scellerate. Per altro il tentativo di inserire nel pensiero della chiesa (probabilmente reale, non dico di no) la salvaguardia dalla Lapidazione di quei paesi che ritengono l’omosessualità reato è quanto mai inefficace secondo me, e poco credibile visto tutto lo sbarramento che il Vaticano ha fatto nei mesi scorsi contro il diritto di identità sessuale. E’ un momento delicato per tutti, anche per la Chiesa, non c’è dubbio. I confini, non solo geografici, si assottigliano, e barcamenarsi sul bilico è molto complicato. Basta poco per cadere e travolgere persone inermi che si trovano sotto. Bisogna garantire il diritto ad essere se stessi per tutti, e nello stesso tempo è necessario non impedire la sovranità territoriale degli stati di diritto, e dei loro governi “regolarmente” eletti.

Annunci

6 thoughts on “Chi è contro i Gay scagli la prima pietra

  1. Discriminare i paesi che non si adeguano, credo sia questo lo scopo, fare pressione perchè tutti rispettini dei diritti fondamentali.
    Insomma se non si fosse fatta pressione sul Sud Africa, l’apartheid sarebbe scomparso?
    Per il resto quoto tutto quello che hai scritto, la chiesa si modernizzi e forse avrò piacere di ascoltare le sue proposte non questi abomini.

  2. Oltre che “anacronistiche, dannose e scellerate” aggiungerei anche mostruose!!
    Non sono nemmeno riuscita a leggerlo tutto quell’articolo: solo il titolo più l’occhiello mi hanno fatta stare così male che ho rinunciato a continuare a leggere.

    Mi sembra di vivere in un film horror la maggior parte delle volte!

    K!A

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...