Twilight, se ne sentiva il bisogno?

twilight-isabella-edward-10 No! Prima che tu possa anche solo vagamente aver pensato di chiedermi se…la mia risposta è No!

E non si ammettono arringhe a favore o in difesa di…, No è No! Comincia il periodo del cinepacco Natalizio, dove senza pudore vengono gettate sul mercato le peggio boiate in celluloide. Ci siamo appena finiti di sorbire un decennio di Harry Potter (che se considerato in parallelo con un decennio di Berlusconi ti da l’idea del periodo di merda che è stato) che già si prospetta all’orizzonte la saga vampiresca di Twilight. Ossia quintalate di spazi promozionali occupati ad ogni ora del giorno e della notte da sti cazzo di vampiri stile Calvin Klein, una serie infinita di approfondimenti televisivi ad hoc sul fenomeno del momento con le solite domande del menga. Perché i ragazzini guardano Twilight? E le risposte saranno: “perché c’è l’identificazione col personaggio, il fattore diversità, il superare questa diversità…” e via dicendo. Naa, lo guarderanno perché lei è una gnocca e lui pure, e poi alcuni del cast sono stati ripescati qui e la ad esempio da serial televisivi come il personalmente Odiato THE O.C.

Rendiamoci conto che il film è appena uscito e questi stanno già a parlare del sequel. Porca la miseriaccia, altro che “crepuscolo”, siamo solo all’inizio.

Murnau si starà facendo enormi risate nella tomba, ma anche no. Ho visto alcune scene del trailer e non mi esprimo, ognuno in fondo è libero di guardare un po’ quel cavolo che gli pare. Noi dopo tutto abbiamo i Vanzina, che grazie a Dio, per il bene della diplomazia internazionale, non riusciamo ad esportare. E loro fanno un sacco al box office coi loro film (e va beh ma guarda, infatti, l’Italia come è messa). Dopo tutto sei anche quello che vedi, non solo quello che mangi.

Annunci

7 pensieri su “Twilight, se ne sentiva il bisogno?

  1. marlene ha detto:

    sono d’accordo. ne ho scritto anche io, però l’ho visto…e ne potevo fare a meno. diciamo che aiuto l’economia reale non cambiando le mie abitudini di spesa a prescindere dal film 🙂

  2. paz83 ha detto:

    @Duhangst: i vampiri piacciono a tutti, e su questo puntano. Pensa alle orde di ragazzini attratti da questa love story, cast giovane e carino, grande marketing e zac, e anche il pubblico meno ragazzino, la cui strada è stata spianata anche da Buffy, non dimentichiamolo, lei caccia vampiri, e la sua “love story” con il bel Angel…;) Quando ero piccolo io c’erano dinosauri, Alieni, Archeologi con le palle, ragazzini dimenticati a casa e ingegnosi, c’era il governatore Arnold che andava ad acchiappare i cattivi con un jet a decollo verticale a spasso per i grattacieli, c’era una pallottola che spuntava qua e la…e adesso invece c’è moccia, i lucchetti, un maghetto saccente e sti due vampiri Bonazzi. E’ cambiato il mondo. 😉
    @Marlene: Brava, è vero l’economia reale. Bisogna spendere :)) Sarei curioso di sapere quanti film usciranno in questo periodo con la Medusa e company…così per curiosità.

  3. snapshot83 ha detto:

    Guarda, ti dirò, a me non è dispiaciuto per niente…
    Sarà che non vedo tv e dunque eludo gli approfondimenti oppure che come la grande quantità di spettatori considera che
    ” lei è una gnocca e lui pure “.. 😛

    Fà un po’ tu, ma aspetto con interesse il seguito (anche se, a detta di chi ha letto il libro, non sarà alla pari, come del resto tutti i sequel di film a puntate non reggono quasi mai il passo del primo)

  4. paz83 ha detto:

    Sai una cosa, finche si tratta di un seguito magari ci può anche stare, se ha una logica. Vedi il PADRINO, forse il film coi sequel più azzeccati della storia del cinema. Ma quando questo, come nel caso di Harry Potter diventa una serie di 10 film in 9 anni, beh allora rasenta il tf, perde anche il senso secondo me. Diventa quasi un appuntamento fisso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...