L’onda anomala fa il sito al ministero

Il sito del Ministero dell’istruzione rivisitato dall’onda Anomala. In sostanza un sito clone, come spiega repubblica.

Le prime righe del testo che appare dopo il caricamento della pagina dicono:

Sono Anna Adamolo,
sono il Ministro Onda dell’Istruzione, Università e Ricerca. Il mio compito è quello di tutelare l’istruzione e l’università italiana. Il mio primo impegno sarà il ritiro della Legge 133 e della legge Gelmini.

Poi prosegue. Vi consiglio di entrare e leggere. Il lato positivo di tutto è che la violenza di questo movimento non si è vista, forse deludendo “qualcuno”. In compenso l’uso della creatività, cosa totalmente pacifica, e del mezzo internet è predominante, e disegna un movimento fresco e intelligente, forse deludendo “qualcuno” per l’ennesima volta.

Annunci

3 thoughts on “L’onda anomala fa il sito al ministero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...